Cafè Noir Noir Noir MMB611 DECOLLETE IN PELLE LAMINATA 1fa4b9

Cafè Noir Noir Noir MMB611 DECOLLETE IN PELLE LAMINATA 1fa4b9

Cafè Noir Noir Noir MMB611 DECOLLETE IN PELLE LAMINATA 1fa4b9

Serie A - Risultati - Video Gol


(Il gol di Marchisio, che consente alla Juventus di battere il Napoli)

Juventus (4-4-2): Buffon; Grygera, Legrottaglie (28'st Mellberg), Chiellini, Molinaro; Marchionni, Poulsen, Marchisio, Giovinco (18'st Saliahmidzic); Trezeguet, Del Piero (23'st Amauri). A disposizione: Manninger, Sissoko, Tiago, Iaquinta. All.: Ranieri.
Napoli (3-5-2): Navarro; Santacroce, Cannavaro, Contini; Montervino (1'st Datolo), Pazienza (32'st Russotto), Blasi, Hamsik, Vitale (32'st Aronica); Denis, Lavezzi. A disposizione: Bucci, Rinaudo, Maggio, Bogliacino.
Cafè Noir Noir Noir MMB611 DECOLLETE IN PELLE LAMINATA 1fa4b9Cafè Noir Noir Noir MMB611 DECOLLETE IN PELLE LAMINATA 1fa4b9Cafè Noir Noir Noir MMB611 DECOLLETE IN PELLE LAMINATA 1fa4b9Cafè Noir Noir Noir MMB611 DECOLLETE IN PELLE LAMINATA 1fa4b9Cafè Noir Noir Noir MMB611 DECOLLETE IN PELLE LAMINATA 1fa4b9Cafè Noir Noir Noir MMB611 DECOLLETE IN PELLE LAMINATA 1fa4b9Cafè Noir Noir Noir MMB611 DECOLLETE IN PELLE LAMINATA 1fa4b9Cafè Noir Noir Noir MMB611 DECOLLETE IN PELLE LAMINATA 1fa4b9Cafè Noir Noir Noir MMB611 DECOLLETE IN PELLE LAMINATA 1fa4b9Cafè Noir Noir Noir MMB611 DECOLLETE IN PELLE LAMINATA 1fa4b9Cafè Noir Noir Noir MMB611 DECOLLETE IN PELLE LAMINATA 1fa4b9Cafè Noir Noir Noir MMB611 DECOLLETE IN PELLE LAMINATA 1fa4b9 Arbitro: Ayroldi di Molfetta (Maggiani, Pirondini).
Marcatori: 44'pt Marchisio (J).

.
Un gol, o meglio un tiro di Marchisio, senza troppe pretse, deviato da Blasi, che spiazza l'argentino Navarro, tra i migliori in campo, consente alla Juventus di battere il Napoli, al termine di una gara che ha tradito le attese della vigilia. Finisce uno a zero il secondo posticipo, e ora l'undici di Ranieri è momentaneamente a meno sei dall'Inter, ma occorre aspettare il big match di domani sera, tra i nerazzurri e la Roma di Spalletti. Ritornando alla partita appena conclusa, è stato un match bruttino, specialmente nella ripresa, nella quale si registra poco calcio e tanti calci, soprattutto nel finale (teso) di partita. Meglio la prima parte dell'incontro, nella quale si sono viste belle azioni, create dai bianconeri, con Del Piero e Trezeguet, ma sventate alla grande da Navarro. La prestazione del portiere è l'unica nota positiva di un'altra serata da dimenticare per i partenopei (sesta sconfitta nelle ultime otto partite). Se ci si mette anche la sfortuna, allora è veramente un guaio. E domenica, al San Paolo, è in arrivo la Lazio di Zarate.

(highlights) Lazio - Bologna 2-0. Zarate torna al gol dopo due mesi e i biancocelesti volano. Di Vaio a secco.


(La doppietta di Zarate che ha steso il Bologna)

Lazio (4-4-2): Muslera; De Silvestri, Siviglia, Cribari, Kolarov; Brocchi (35' st Manfredini), Ledesma, Matuzalem (29' st Dabo), Foggia; Zarate, Pandev (23' st Rocchi). In panchina: Carrizo, Rozenhal, Radu, Mauri. All. Rossi.
Bologna (4-5-1): Antonioli; Belleri, Terzi, Britos, Lanna; Valiani (1' st Marazzina), Mingazzini, Mudingayi (35' st Coelho), Volpi, Rodriguez (1' st Mutarelli); Di Vaio. In panchina: Colombo, Zenoni, Castellini, Amoroso. All. Mihajlovic.
Arbitro: Russo
Marcatori: 35' e 36' st Zarate (L)

LAUREN by Ralph Lauren Donna Margarite Almond Toe Mid-Calf, Brown, Size 5.0 Y2Q,Les Tropéziennes par M Belarbi Stivaletti CANDY - marrone,Nike Roshe One Hyp BR Donna 833826-300 Ghost Green Running Shoes Size 10.5,NEW Balance wl574kse Sheen conch shell with dark OxideTV3110 Scarpe Slip On FANTINI CHANGE 37 donna,SCARPE SAUCONY JAZZ_1044_303_CHARCOAL-YELLOW grigio NUOVE ORIGINAL SNEAKERS,JCrew 158 Mesh Flats in Stewart Plaid 6.5 Red Navy Green Shoes F8475ISABELLA LORUSSO LACCI SCARPE BASSE scarpe di pelle rossa 9503 brillantini,Donna Super High Heel Back Zip Rhinestone Bling Bling Roma Shoes Sexy SandalsCONVERSE SCARPA DONNA LIFESTYLE ALTA BIANCA/ORO 555813C 555813CTV2957 Scarpe Tronchetti GIAMPAOLO VIOZZI 37 donna Cuoio,Zara Nero in Finta Pelle Scamosciata Stivaletti in Pelle Borchie Nuovo,Adrianna Papell in Pelle Da Donna Flair peep toe Pompe classico,Donna Real Pelle Rabbit Fur Slippers Mules Slip on Elastic Flat Shoes,A story told by Joyce Azria, by Avec Les Filles,Lauren by Ralph Lauren Mesa ampia STIVALI CAVALLERIZZA AL POLPACCIO 122, Nero/Nero, 3 UK,Nero 38.5 EU Gabor - Ballerine per donna, , Scarpe 4054452850917 (8lo)Scarpa donna NIKE Huarache Run GS TG. 36,5,Moschino Donna Ankle Strap Heels EUR 40 (1441),Waldläufer Donna" 'S NOBILITA Oxfords argento (Pigalle BUFA MARGO BUFA XXXXXX 211),CAMEL-202 5" GOTH PUNK BIKER STUDDED MULTI STRAP LACE UP CHUNKY PLATFORM BOOT,RYKA Ryka Donna Enhance 3 Cross-Trainer Shoe- Pick SZ/Color.,Scarpe con tacchi hauts semplice 60791 Inello - Importa - scarpe,Signore Clarks 'Orinoco Jive "Stivali lo stile ~ KIrregular Choice Total Freedom Rainbow Sequin Bow Heel UK4-8.5/EU37-43,Funtasma Plateau Stivaletti referee - 125 Nero-Bianco Pu,Aerosoles Donna Spin Class Ballet Flat- Pick SZ/Color.Stivali con tacchi semplice 108152 Inello - Importa - ScarpeScarpe donna GUARDIANI 39 EU scarpe da ginnastica nero vernice KY178,Scarpe dorothyd Signora Nero DM 45 TREND-ne,
Era da dicembre che non riassaporava la gioia del gol. Troppo per il cannoniere argentino che aveva strabiliato tutti per la grandiosa prima parte di stagione. Mauro Zarate ne segna ben due, contro il Bologna (priumo anticipo della 26esima giornata), e regala la seconda vittoria consecutiva ad una Lazio che, pian piano, sta riacquistando lo smalto di qualche mese fa. Dapprima, l'attaccante fa secco Antonioli con una stupenda punizione al 35' del primo tempo, successivamente, invece, con un destro che anticipa l'estremo difensore rossoblu in uscita al 36' della ripresa. Per il resto, partita con poche emozioni da raccontare. Rossoblù deludenti, e neanche Di Vaio riesce a pungere la retroguardia biancoceleste. Ormai, manca da un mese la vittoria in casa dei felsinei. Come a dire, una squadra esce dalla crisi (la Lazio), e un'altra vi entra ufficialmente (il Bologna).

Il Massimino si prepara ad ospitare il Palermo, in un derby che si preannuncia infuocato. Le dichiarazioni rosanero di una presunta "superiorità", rilasciate alla vigilia, non sono piaciute ai catanesi, e l'Ad etneo Lo Monaco non ha esitato a rispondere ai "cugini" palermitani. Scintille da derby.

"Un derby è un derby": Pietro Lo Monaco, amministratore delegato del Catania, guarda cosi' alla sfida con il Palermo, che domani avrà come palcoscenico il Massimino, campo amico della compagine etnea. Con la squadra in silenzio stampa, per cercare di trovare la serenità necessaria a superare il momento di crisi, tocca al dirigente raccontare le sensazioni della vigilia e non manca la piccata risposta ai rosanero: "Siamo impazienti di andare in campo per verificare se le dichiarazioni di superiorità fatte dai rosanero hanno un fondamento". Sarà battaglia dunque, domani pomeriggio. E i catanesi hanno voglia di tornare a vincere, e sarebbe doppia gioia poter conquistare la posta in palio nel derby siciliano. Per quanto riguarda la formazione, Zenga terra' fuori per scelta tecnica Terlizzi e Dica. Per loro e' la terza esclusione di seguito.