BCBGeneration Punta Da Donna LARA tessuto a Punta BCBGeneration Alla Caviglia Fashion Stivali 689fd2

BCBGeneration Punta Da Donna LARA tessuto a Punta BCBGeneration Alla Caviglia Fashion Stivali 689fd2

BCBGeneration Punta Da Donna LARA tessuto a Punta BCBGeneration Alla Caviglia Fashion Stivali 689fd2

Serie A - Risultati - Video Gol


(Il gol di Marchisio, che consente alla Juventus di battere il Napoli)

Juventus (4-4-2): Buffon; Grygera, Legrottaglie (28'st Mellberg), Chiellini, Molinaro; Marchionni, Poulsen, Marchisio, Giovinco (18'st Saliahmidzic); Trezeguet, Del Piero (23'st Amauri). A disposizione: Manninger, Sissoko, Tiago, Iaquinta. All.: Ranieri.
Napoli (3-5-2): Navarro; Santacroce, Cannavaro, Contini; Montervino (1'st Datolo), Pazienza (32'st Russotto), Blasi, Hamsik, Vitale (32'st Aronica); Denis, Lavezzi. A disposizione: Bucci, Rinaudo, Maggio, Bogliacino.
BCBGeneration Punta Da Donna LARA tessuto a Punta BCBGeneration Alla Caviglia Fashion Stivali 689fd2BCBGeneration Punta Da Donna LARA tessuto a Punta BCBGeneration Alla Caviglia Fashion Stivali 689fd2BCBGeneration Punta Da Donna LARA tessuto a Punta BCBGeneration Alla Caviglia Fashion Stivali 689fd2BCBGeneration Punta Da Donna LARA tessuto a Punta BCBGeneration Alla Caviglia Fashion Stivali 689fd2 Arbitro: Ayroldi di Molfetta (Maggiani, Pirondini).
Marcatori: 44'pt Marchisio (J).

.
Un gol, o meglio un tiro di Marchisio, senza troppe pretse, deviato da Blasi, che spiazza l'argentino Navarro, tra i migliori in campo, consente alla Juventus di battere il Napoli, al termine di una gara che ha tradito le attese della vigilia. Finisce uno a zero il secondo posticipo, e ora l'undici di Ranieri è momentaneamente a meno sei dall'Inter, ma occorre aspettare il big match di domani sera, tra i nerazzurri e la Roma di Spalletti. Ritornando alla partita appena conclusa, è stato un match bruttino, specialmente nella ripresa, nella quale si registra poco calcio e tanti calci, soprattutto nel finale (teso) di partita. Meglio la prima parte dell'incontro, nella quale si sono viste belle azioni, create dai bianconeri, con Del Piero e Trezeguet, ma sventate alla grande da Navarro. La prestazione del portiere è l'unica nota positiva di un'altra serata da dimenticare per i partenopei (sesta sconfitta nelle ultime otto partite). Se ci si mette anche la sfortuna, allora è veramente un guaio. E domenica, al San Paolo, è in arrivo la Lazio di Zarate.

(highlights) Lazio - Bologna 2-0. Zarate torna al gol dopo due mesi e i biancocelesti volano. Di Vaio a secco.


(La doppietta di Zarate che ha steso il Bologna)

Lazio (4-4-2): Muslera; De Silvestri, Siviglia, Cribari, Kolarov; Brocchi (35' st Manfredini), Ledesma, Matuzalem (29' st Dabo), Foggia; Zarate, Pandev (23' st Rocchi). In panchina: Carrizo, Rozenhal, Radu, Mauri. All. Rossi.
Bologna (4-5-1): Antonioli; Belleri, Terzi, Britos, Lanna; Valiani (1' st Marazzina), Mingazzini, Mudingayi (35' st Coelho), Volpi, Rodriguez (1' st Mutarelli); Di Vaio. In panchina: Colombo, Zenoni, Castellini, Amoroso. All. Mihajlovic.
Arbitro: Russo
Marcatori: 35' e 36' st Zarate (L)

Nike Metcon 3 Uomo / Donna Cross Training Shoes Trainers NWOB Pick 1DANSKO Donna CLOGS WORK WONDERS CORAL WHITE LEATHER SIZE EU 41,Perle di lusso INVERNALI CON TACCO VERA PELLICCIA DI VOLPE Stivali Al Polpaccio Pull On Scarpe da neve caldoSGN Giancarlo Paoli n. 37 sandali sandals camoscio tortora e cristalliFW17 ASICS FIPAV SCARPE GEL SENSEI 5 MT DONNA PALLAVOLO SHOES B451Y 0125,AUTHENTIC, Vintage PRADA Multicolored Thong Heeled Sandals + Box & AccessoriesAnyi Li Bella Tan Pewter Stretch Criss Cross Strappy Pelle Slingback Heels 7,New KEEN Atlanta Cool Size 6.5 W Brown Steel Toe Hiking Donna Shoes Retail 135,Romika Ibiza Home 312, LINEA DONNA BALLETTO PIATTE Nero (Schwarz 100) 5 UK,Da Donna Sorel Out n About Pioggia brevetto in pelle Stivaletti IMPERMEABILE INVERNALEDonna Pelle Over Knee Stivali SquareToe Block Kitten Heels Buckle Strap Shoes,Scarpe igi&co Donna nero Basse 6776100sBetty London Stivaletti NORINA - nero Cuoio,SEXY sandali STRASS tacco 14 n. 39 TRASPARENTE/ROSSO scarpe fashion GLAMOUR !,Scarpe dorothyd Donna Nero 226 Dolph-neTV1629 Scarpe Sandali ANGELA GEORGE 37 donna Multicolore,Da Donna Clarks Stivali in Pelle Militare Escursioni Stivaletti Chicago SHINE 5.5 D,Chloe Brown Pelle Wooden Platform Sandals SZ 39,Callaghan Highline Natural Meta lace ups sale 14700 azul,Hunter Original LINEA DONNA STIVALI IN GOMMA LUCIDA a breve,Kg By Kurt Geiger Neri Stivali overknee (NUOVE),Da Donna Fly London POMPA LUXOR Nero Brevetto in Pelle con Zeppa Comfort Scarpe TAGLIA,Poetic Licence da Irregular Choice Folklore Nero Viola Lacci Tacco ScarpaScarpe Pinko donna bianco/argento pelle naturale 1H20A3-ZI6-Y3B6,Da Donna Sopra Il Ginocchio Scarpe in denim blu donna coscia tacchi alti Patchwork, 375 SIGERSON MORRISON HOLLI Nude Gold Designer Pointed Toe Flats 7.5,Alegria Lara Wedge Sandal - Donna,Blu 37 EU Gioseppo 45294, Sandali Punta Aperta Donna, (e), Scarpe Blu (kz8),BCBGeneration Penelope Punta Aperta Zeppa Sandali, sabbia, 6 UK,TBS Scarpe BRANDY - nero Cuoio,
Era da dicembre che non riassaporava la gioia del gol. Troppo per il cannoniere argentino che aveva strabiliato tutti per la grandiosa prima parte di stagione. Mauro Zarate ne segna ben due, contro il Bologna (priumo anticipo della 26esima giornata), e regala la seconda vittoria consecutiva ad una Lazio che, pian piano, sta riacquistando lo smalto di qualche mese fa. Dapprima, l'attaccante fa secco Antonioli con una stupenda punizione al 35' del primo tempo, successivamente, invece, con un destro che anticipa l'estremo difensore rossoblu in uscita al 36' della ripresa. Per il resto, partita con poche emozioni da raccontare. Rossoblù deludenti, e neanche Di Vaio riesce a pungere la retroguardia biancoceleste. Ormai, manca da un mese la vittoria in casa dei felsinei. Come a dire, una squadra esce dalla crisi (la Lazio), e un'altra vi entra ufficialmente (il Bologna).

Il Massimino si prepara ad ospitare il Palermo, in un derby che si preannuncia infuocato. Le dichiarazioni rosanero di una presunta "superiorità", rilasciate alla vigilia, non sono piaciute ai catanesi, e l'Ad etneo Lo Monaco non ha esitato a rispondere ai "cugini" palermitani. Scintille da derby.

"Un derby è un derby": Pietro Lo Monaco, amministratore delegato del Catania, guarda cosi' alla sfida con il Palermo, che domani avrà come palcoscenico il Massimino, campo amico della compagine etnea. Con la squadra in silenzio stampa, per cercare di trovare la serenità necessaria a superare il momento di crisi, tocca al dirigente raccontare le sensazioni della vigilia e non manca la piccata risposta ai rosanero: "Siamo impazienti di andare in campo per verificare se le dichiarazioni di superiorità fatte dai rosanero hanno un fondamento". Sarà battaglia dunque, domani pomeriggio. E i catanesi hanno voglia di tornare a vincere, e sarebbe doppia gioia poter conquistare la posta in palio nel derby siciliano. Per quanto riguarda la formazione, Zenga terra' fuori per scelta tecnica Terlizzi e Dica. Per loro e' la terza esclusione di seguito.