Sandali semplice Scarpe 115987 Inello - Importa - Scarpe semplice 745227

Sandali semplice Scarpe 115987 Inello - Importa - Scarpe semplice 745227

Sandali semplice Scarpe 115987 Inello - Importa - Scarpe semplice 745227

Serie A - Risultati - Video Gol


(Il gol di Marchisio, che consente alla Juventus di battere il Napoli)

Juventus (4-4-2): Buffon; Grygera, Legrottaglie (28'st Mellberg), Chiellini, Molinaro; Marchionni, Poulsen, Marchisio, Giovinco (18'st Saliahmidzic); Trezeguet, Del Piero (23'st Amauri). A disposizione: Manninger, Sissoko, Tiago, Iaquinta. All.: Ranieri.
Napoli (3-5-2): Navarro; Santacroce, Cannavaro, Contini; Montervino (1'st Datolo), Pazienza (32'st Russotto), Blasi, Hamsik, Vitale (32'st Aronica); Denis, Lavezzi. A disposizione: Bucci, Rinaudo, Maggio, Bogliacino.
Sandali semplice Scarpe 115987 Inello - Importa - Scarpe semplice 745227Sandali semplice Scarpe 115987 Inello - Importa - Scarpe semplice 745227Sandali semplice Scarpe 115987 Inello - Importa - Scarpe semplice 745227Sandali semplice Scarpe 115987 Inello - Importa - Scarpe semplice 745227 Arbitro: Ayroldi di Molfetta (Maggiani, Pirondini).
Marcatori: 44'pt Marchisio (J).

.
Un gol, o meglio un tiro di Marchisio, senza troppe pretse, deviato da Blasi, che spiazza l'argentino Navarro, tra i migliori in campo, consente alla Juventus di battere il Napoli, al termine di una gara che ha tradito le attese della vigilia. Finisce uno a zero il secondo posticipo, e ora l'undici di Ranieri è momentaneamente a meno sei dall'Inter, ma occorre aspettare il big match di domani sera, tra i nerazzurri e la Roma di Spalletti. Ritornando alla partita appena conclusa, è stato un match bruttino, specialmente nella ripresa, nella quale si registra poco calcio e tanti calci, soprattutto nel finale (teso) di partita. Meglio la prima parte dell'incontro, nella quale si sono viste belle azioni, create dai bianconeri, con Del Piero e Trezeguet, ma sventate alla grande da Navarro. La prestazione del portiere è l'unica nota positiva di un'altra serata da dimenticare per i partenopei (sesta sconfitta nelle ultime otto partite). Se ci si mette anche la sfortuna, allora è veramente un guaio. E domenica, al San Paolo, è in arrivo la Lazio di Zarate.

(highlights) Lazio - Bologna 2-0. Zarate torna al gol dopo due mesi e i biancocelesti volano. Di Vaio a secco.


(La doppietta di Zarate che ha steso il Bologna)

Lazio (4-4-2): Muslera; De Silvestri, Siviglia, Cribari, Kolarov; Brocchi (35' st Manfredini), Ledesma, Matuzalem (29' st Dabo), Foggia; Zarate, Pandev (23' st Rocchi). In panchina: Carrizo, Rozenhal, Radu, Mauri. All. Rossi.
Bologna (4-5-1): Antonioli; Belleri, Terzi, Britos, Lanna; Valiani (1' st Marazzina), Mingazzini, Mudingayi (35' st Coelho), Volpi, Rodriguez (1' st Mutarelli); Di Vaio. In panchina: Colombo, Zenoni, Castellini, Amoroso. All. Mihajlovic.
Arbitro: Russo
Marcatori: 35' e 36' st Zarate (L)

VEGO MID LTR WP NOIR,SCARPE FILA DISTRUPTOR LOW WMN Sportive basse Nuove NUMERO 44,MIZUNO Donna Wave Rider 21 Scarpe Da Corsa Ginnastica Sport Nero,Dieci punti da Donna Nuovo Tolosa Mocassini nero (nero) 6 UKScarpe con tacchi hauts semplice 60638 Inello - Importa - scarpe,Inc International Concepts FAWNE Stivali Da Donna Nero 9 US/7 UK JM,NIB Donna Juicy Couture Zizia Orange Patent / Caramel Sandals Shoes Size 7.5,Decollete' Donna Unisa Jinkey Primavera/Estate,NUOVI Sandali Donna A Punta Zip Laterale Alto Tacco a Blocco strani Scarpe Stivali Taglie taglia,Puma Cestino Cuore brevetto JR ALOGENA Lilla Blu 3 4 5 6 sportslocker 364817-05Liu Jo Girl L4A4 00346 Jeans Scarpe Donna Calzature Comode,Sandali Papillio Cleo per donna in pelle nera allaccio tramite stringa di pelle,NEW Nina Payne Sosa Pumps Heels Size 36,New 365 Stuart Weitzman Sweeper Cava Gold Metal Python Wedge Sandal Ankle 10,Converse Unisex Adulti'S Chuck Taylor CT Ox In Pelle Fitness Scarpe,Sexy DECOLTE' tacco 10 dal 39 al 47 ROSSO LUCIDO cinturino scarpe GLAMOUR ChicAvec Les Filles Donna Reagan Fabric Cap Toe Mid-Calf Fashion, Pink, Size 6.5 KZ,Brown Pelle Tassel Cowboy Heeled Boot, Size 10.5, Brown Pelle Cowboy Stivali,,Anna F. Calzature Signora DECOLLETE Gamse Schwartz - 1f50,PUMA Donna Basket Heart Patent WNS Sneaker- Pick SZ/Color.,ALEXIA sandalo corda multicolor blu bianco rosso zeppa espadrillas Toni PonsScarpe Boulevard chic donna t. moro pelle naturale 3605 DETM,Ariat Skyline Donna Slip-On Scarpe Grigio Talpa 325 L.k. Bennett SASHA Pump Patent Pelle Courts Shoe Heels 38.5 Almond Toe,Uomo Western Cowboy Ankle Stivali SHoes Side Zip Chelsea Real Pelle Side zipScarpe igi&co Donna Grigio 2155722-dsy,Scarpe LIU JO Bambini NERO/BIANCO Pelle naturale,Tessuto UB22630Igi e Co 2178200 stivaletto plateau pelle nero lacci e cerniera suola c/armatoBadgley Mischka Xavier Peeptoe Nero Tg EU Taglia 41 US Taglia 10MLILI MILL FOOTWEAR WOMAN FLATS LEATHER GRAY - 0D2A
Era da dicembre che non riassaporava la gioia del gol. Troppo per il cannoniere argentino che aveva strabiliato tutti per la grandiosa prima parte di stagione. Mauro Zarate ne segna ben due, contro il Bologna (priumo anticipo della 26esima giornata), e regala la seconda vittoria consecutiva ad una Lazio che, pian piano, sta riacquistando lo smalto di qualche mese fa. Dapprima, l'attaccante fa secco Antonioli con una stupenda punizione al 35' del primo tempo, successivamente, invece, con un destro che anticipa l'estremo difensore rossoblu in uscita al 36' della ripresa. Per il resto, partita con poche emozioni da raccontare. Rossoblù deludenti, e neanche Di Vaio riesce a pungere la retroguardia biancoceleste. Ormai, manca da un mese la vittoria in casa dei felsinei. Come a dire, una squadra esce dalla crisi (la Lazio), e un'altra vi entra ufficialmente (il Bologna).

Il Massimino si prepara ad ospitare il Palermo, in un derby che si preannuncia infuocato. Le dichiarazioni rosanero di una presunta "superiorità", rilasciate alla vigilia, non sono piaciute ai catanesi, e l'Ad etneo Lo Monaco non ha esitato a rispondere ai "cugini" palermitani. Scintille da derby.

"Un derby è un derby": Pietro Lo Monaco, amministratore delegato del Catania, guarda cosi' alla sfida con il Palermo, che domani avrà come palcoscenico il Massimino, campo amico della compagine etnea. Con la squadra in silenzio stampa, per cercare di trovare la serenità necessaria a superare il momento di crisi, tocca al dirigente raccontare le sensazioni della vigilia e non manca la piccata risposta ai rosanero: "Siamo impazienti di andare in campo per verificare se le dichiarazioni di superiorità fatte dai rosanero hanno un fondamento". Sarà battaglia dunque, domani pomeriggio. E i catanesi hanno voglia di tornare a vincere, e sarebbe doppia gioia poter conquistare la posta in palio nel derby siciliano. Per quanto riguarda la formazione, Zenga terra' fuori per scelta tecnica Terlizzi e Dica. Per loro e' la terza esclusione di seguito.