MAGNUM HI TEC TEC HI MAGNUM SYMPATEX WP Uomo Nero Pelle E Stivali Alti SYMPATEX eb7168

MAGNUM HI TEC TEC HI MAGNUM SYMPATEX WP Uomo Nero Pelle E Stivali Alti SYMPATEX eb7168

MAGNUM HI TEC TEC HI MAGNUM SYMPATEX WP Uomo Nero Pelle E Stivali Alti SYMPATEX eb7168

Serie A - Risultati - Video Gol


(Il gol di Marchisio, che consente alla Juventus di battere il Napoli)

Juventus (4-4-2): Buffon; Grygera, Legrottaglie (28'st Mellberg), Chiellini, Molinaro; Marchionni, Poulsen, Marchisio, Giovinco (18'st Saliahmidzic); Trezeguet, Del Piero (23'st Amauri). A disposizione: Manninger, Sissoko, Tiago, Iaquinta. All.: Ranieri.
Napoli (3-5-2): Navarro; Santacroce, Cannavaro, Contini; Montervino (1'st Datolo), Pazienza (32'st Russotto), Blasi, Hamsik, Vitale (32'st Aronica); Denis, Lavezzi. A disposizione: Bucci, Rinaudo, Maggio, Bogliacino.
MAGNUM HI TEC TEC HI MAGNUM SYMPATEX WP Uomo Nero Pelle E Stivali Alti SYMPATEX eb7168MAGNUM HI TEC TEC HI MAGNUM SYMPATEX WP Uomo Nero Pelle E Stivali Alti SYMPATEX eb7168MAGNUM HI TEC TEC HI MAGNUM SYMPATEX WP Uomo Nero Pelle E Stivali Alti SYMPATEX eb7168MAGNUM HI TEC TEC HI MAGNUM SYMPATEX WP Uomo Nero Pelle E Stivali Alti SYMPATEX eb7168 Arbitro: Ayroldi di Molfetta (Maggiani, Pirondini).
Marcatori: 44'pt Marchisio (J).

.
Un gol, o meglio un tiro di Marchisio, senza troppe pretse, deviato da Blasi, che spiazza l'argentino Navarro, tra i migliori in campo, consente alla Juventus di battere il Napoli, al termine di una gara che ha tradito le attese della vigilia. Finisce uno a zero il secondo posticipo, e ora l'undici di Ranieri è momentaneamente a meno sei dall'Inter, ma occorre aspettare il big match di domani sera, tra i nerazzurri e la Roma di Spalletti. Ritornando alla partita appena conclusa, è stato un match bruttino, specialmente nella ripresa, nella quale si registra poco calcio e tanti calci, soprattutto nel finale (teso) di partita. Meglio la prima parte dell'incontro, nella quale si sono viste belle azioni, create dai bianconeri, con Del Piero e Trezeguet, ma sventate alla grande da Navarro. La prestazione del portiere è l'unica nota positiva di un'altra serata da dimenticare per i partenopei (sesta sconfitta nelle ultime otto partite). Se ci si mette anche la sfortuna, allora è veramente un guaio. E domenica, al San Paolo, è in arrivo la Lazio di Zarate.

(highlights) Lazio - Bologna 2-0. Zarate torna al gol dopo due mesi e i biancocelesti volano. Di Vaio a secco.


(La doppietta di Zarate che ha steso il Bologna)

Lazio (4-4-2): Muslera; De Silvestri, Siviglia, Cribari, Kolarov; Brocchi (35' st Manfredini), Ledesma, Matuzalem (29' st Dabo), Foggia; Zarate, Pandev (23' st Rocchi). In panchina: Carrizo, Rozenhal, Radu, Mauri. All. Rossi.
Bologna (4-5-1): Antonioli; Belleri, Terzi, Britos, Lanna; Valiani (1' st Marazzina), Mingazzini, Mudingayi (35' st Coelho), Volpi, Rodriguez (1' st Mutarelli); Di Vaio. In panchina: Colombo, Zenoni, Castellini, Amoroso. All. Mihajlovic.
Arbitro: Russo
Marcatori: 35' e 36' st Zarate (L)

Clarks Scarpe Sportive Donna ' Tri Nativo ',Stuart Weitzman Dark Brown Pelle Heeled Cage Booties SZ 7NIB 250 Donna TM45MW Total Motion 45 mm Gore Tall LEAHTER ADIPRENE BOOTS,MIU MIU SZ 37 IT EMBELLISHED GLADIATOR SANDALS 650 ORIG RETAIL PREOWNEDMarrone 37 EU Rieker 74473, Stivali Donna, (muskat/steppe), Scarpe (fij),CAFE’ NOIR ANFIBI DONNA FA935 TIPO DR MARTENS A/I 2018-19 COD.JFA935,CQ2530 Adidas Donna Iniki Runner W green aero green footwear white gum,Ivanka Trump SARENA Coscia Alta Moda Stivali, Nero, 6.5 Regno Unito visualizzazioneCocobelle Donna`s Sandals Palermo Sandal Italian Pelle Gold Straps NWT,ASICS GEL NIMBUS 19 RUNNING SNEAKERS Donna’S BRAND NEW IN BOX 8.5,Tamaris Donna 22428 chiuso-Toe POMPE nera in pelle nera (003) 7 UKSexy SCARPE DECOLTE' tacco 13 ROSSO LUCIDO cinturino dal 35 a 44 FASHION GLAMOUR,SARTORE STIVALI ALTI AL GINOCCHIO NERI PELLE ZIP VERNICIATI TACCO 37,Gabor Ballerine da donna bluette (Silk/GEL.) (Blu) 82.401.36 | Scarpe,Nero 36 Rumpf, Scarpe da ballo uomo 4051274018082 36 EU (mem)Nike Donna Air Max Invigor Krcrd Scarpe da Corsa 833659 518 Scarpe da Tennis,EASY Spirit donne cindie TONDO dito knoechel Cinghia Pelle D-Orsay Pumps NeroMADE in Italia Donna Scarpe Tacchi Alti Rosso Frange Catena NUOVO ORIGINALE 82930 moda 1,LUSSO a mano donna pelle di pecora Boot 100% NATURALE PELLICCIA,Stivaletti Chelsea Ricamo Floreale Seta Donna Tacco Alto a Blocco Scarpe Eleganti,GIANNI MILANESE EXOTIC ITALIAN Sexy Seafoam Crocodile Mule Sandal Heel 38 7.5,Converse 160518 CHUCK TAYLOR ALL STAR 70,Scarpe sandali U.S.Polo Assn. tessuto blu denim jeans pelle cuoio zeppa sughero,Scarpe Rebecca Van I DIK Donna Nero/Bianco 487206-NebiIrregular Choice Reach for the Stars Donna Nero/Bianco Cowboy Tacchi alti Nuove,Reebok Donna Crossfit Sprint 2.0 SBL,Giani Bernini donne ravien chiuse dito Fashion Stivali Nero Grande 5,Ariat Hot Pink Round Up StivaliBorn Donna Michel Almond Toe Ankle Fashion Stivali,NIKE Air Max 90 Scarpe Premium se da donna,
Era da dicembre che non riassaporava la gioia del gol. Troppo per il cannoniere argentino che aveva strabiliato tutti per la grandiosa prima parte di stagione. Mauro Zarate ne segna ben due, contro il Bologna (priumo anticipo della 26esima giornata), e regala la seconda vittoria consecutiva ad una Lazio che, pian piano, sta riacquistando lo smalto di qualche mese fa. Dapprima, l'attaccante fa secco Antonioli con una stupenda punizione al 35' del primo tempo, successivamente, invece, con un destro che anticipa l'estremo difensore rossoblu in uscita al 36' della ripresa. Per il resto, partita con poche emozioni da raccontare. Rossoblù deludenti, e neanche Di Vaio riesce a pungere la retroguardia biancoceleste. Ormai, manca da un mese la vittoria in casa dei felsinei. Come a dire, una squadra esce dalla crisi (la Lazio), e un'altra vi entra ufficialmente (il Bologna).

Il Massimino si prepara ad ospitare il Palermo, in un derby che si preannuncia infuocato. Le dichiarazioni rosanero di una presunta "superiorità", rilasciate alla vigilia, non sono piaciute ai catanesi, e l'Ad etneo Lo Monaco non ha esitato a rispondere ai "cugini" palermitani. Scintille da derby.

"Un derby è un derby": Pietro Lo Monaco, amministratore delegato del Catania, guarda cosi' alla sfida con il Palermo, che domani avrà come palcoscenico il Massimino, campo amico della compagine etnea. Con la squadra in silenzio stampa, per cercare di trovare la serenità necessaria a superare il momento di crisi, tocca al dirigente raccontare le sensazioni della vigilia e non manca la piccata risposta ai rosanero: "Siamo impazienti di andare in campo per verificare se le dichiarazioni di superiorità fatte dai rosanero hanno un fondamento". Sarà battaglia dunque, domani pomeriggio. E i catanesi hanno voglia di tornare a vincere, e sarebbe doppia gioia poter conquistare la posta in palio nel derby siciliano. Per quanto riguarda la formazione, Zenga terra' fuori per scelta tecnica Terlizzi e Dica. Per loro e' la terza esclusione di seguito.