Paco Herrero 2931 ad alta front PUMPS CAMOSCIO NERO 179111 179111 NERO bfea4e

Paco Herrero 2931 ad alta front PUMPS CAMOSCIO NERO 179111 179111 NERO bfea4e

Paco Herrero 2931 ad alta front PUMPS CAMOSCIO NERO 179111 179111 NERO bfea4e

Serie A - Risultati - Video Gol


(Il gol di Marchisio, che consente alla Juventus di battere il Napoli)

Juventus (4-4-2): Buffon; Grygera, Legrottaglie (28'st Mellberg), Chiellini, Molinaro; Marchionni, Poulsen, Marchisio, Giovinco (18'st Saliahmidzic); Trezeguet, Del Piero (23'st Amauri). A disposizione: Manninger, Sissoko, Tiago, Iaquinta. All.: Ranieri.
Napoli (3-5-2): Navarro; Santacroce, Cannavaro, Contini; Montervino (1'st Datolo), Pazienza (32'st Russotto), Blasi, Hamsik, Vitale (32'st Aronica); Denis, Lavezzi. A disposizione: Bucci, Rinaudo, Maggio, Bogliacino.
Paco Herrero 2931 ad alta front PUMPS CAMOSCIO NERO 179111 179111 NERO bfea4ePaco Herrero 2931 ad alta front PUMPS CAMOSCIO NERO 179111 179111 NERO bfea4ePaco Herrero 2931 ad alta front PUMPS CAMOSCIO NERO 179111 179111 NERO bfea4e Arbitro: Ayroldi di Molfetta (Maggiani, Pirondini).
Marcatori: 44'pt Marchisio (J).

.
Un gol, o meglio un tiro di Marchisio, senza troppe pretse, deviato da Blasi, che spiazza l'argentino Navarro, tra i migliori in campo, consente alla Juventus di battere il Napoli, al termine di una gara che ha tradito le attese della vigilia. Finisce uno a zero il secondo posticipo, e ora l'undici di Ranieri è momentaneamente a meno sei dall'Inter, ma occorre aspettare il big match di domani sera, tra i nerazzurri e la Roma di Spalletti. Ritornando alla partita appena conclusa, è stato un match bruttino, specialmente nella ripresa, nella quale si registra poco calcio e tanti calci, soprattutto nel finale (teso) di partita. Meglio la prima parte dell'incontro, nella quale si sono viste belle azioni, create dai bianconeri, con Del Piero e Trezeguet, ma sventate alla grande da Navarro. La prestazione del portiere è l'unica nota positiva di un'altra serata da dimenticare per i partenopei (sesta sconfitta nelle ultime otto partite). Se ci si mette anche la sfortuna, allora è veramente un guaio. E domenica, al San Paolo, è in arrivo la Lazio di Zarate.

(highlights) Lazio - Bologna 2-0. Zarate torna al gol dopo due mesi e i biancocelesti volano. Di Vaio a secco.


(La doppietta di Zarate che ha steso il Bologna)

Lazio (4-4-2): Muslera; De Silvestri, Siviglia, Cribari, Kolarov; Brocchi (35' st Manfredini), Ledesma, Matuzalem (29' st Dabo), Foggia; Zarate, Pandev (23' st Rocchi). In panchina: Carrizo, Rozenhal, Radu, Mauri. All. Rossi.
Bologna (4-5-1): Antonioli; Belleri, Terzi, Britos, Lanna; Valiani (1' st Marazzina), Mingazzini, Mudingayi (35' st Coelho), Volpi, Rodriguez (1' st Mutarelli); Di Vaio. In panchina: Colombo, Zenoni, Castellini, Amoroso. All. Mihajlovic.
Arbitro: Russo
Marcatori: 35' e 36' st Zarate (L)

Nike AIR MAX 90 Ultra 2.0 Flyknit EURO 40.5 Bianco Platino Puro RRP .00Adidas Swift Run W Clound White Reflect 3-Stripes Donna Running Shoes B37719,NIB 135 Dansko Script Patent Pelle Professional Clogs Size 38,SAPENA 33383 kansas cuoio sandali donna tacco camoscio fibbiaStivali in Pelle in Pelle Borchie Harley Davidson Biker Stivali Abbie,MSGM Cinturino Alla Caviglia Moda Espadrillas in Tela Stampa Animale Taglia IT 36,Hogl Neri in Pelle Swarovski Impreziosito Stivaletti, /eu 39, prezzo consigliato BNWB,Scarpe semplice 99655 Zoki - Importa - scarpe,Diana 6 Inch Stiletto Ankle Boot,PLEASER Adore-701MR-5 7" Heel Sexy Exotic Platform Slide,CHARADE-206 BIKER PUNK ROCK GOTH STUDDED STRAPS LACE UP PLATFORM KNEE HIGH BOOT,Scarpe Satorisan - Koa Smooth Cuero Rye - numeri 37-45,Rosso 42,5 Clarks 261020474_Orinoco Club Stivale da Donna, Colore Marrone (akc),Cecelia New York Laura Blue Crocodile Pelle Block Heel Chik Ankle Bootie,Saucony Jazz O' scarpe da ginnastica da Donna Nero Nuovo,HOKA ONE ONE ARAHI BLUE TOPAZ RUNNING SHOES, Donna US 10.5/ EUR 43 1/3 ~NEW,PLEASER senza paura-cinturino caviglia plateau 766 sandalo donna nero,Sandali Donna Clarks Scarpe Da Ginnastica Sportive "Tri Native",Papillio Ashley da donna argento sandalo in pelle di nabuk TG,Nina Karen Da Donna Punta Aperta Pompe classico,US10.5 Donna Occident Causal Sequin Pelle Sport Athletic Trainer Shoes,Rieker 98956 Stivali Da Donna Marrone Sintetico,Stivali con tacchi semplice 108152 Inello - Importa - Scarpe,Mocassini college donna con suola alta nabuk nero vera pelle made in italy,Nero _ Donna Stivali Al Ginocchio Sopra GATTINO TACCO CROOS cinturino lacci suede shoesScarpe Stivali Da Donna Con Ana Lublino Kimi Di Marca Con Borchie Nero Vera PelleDAKOTA BOOTS - Stivaletto campero di pelle ingrassata in color grigio -Altezza,Tronchetto Zeppa Donna The Flexx D4507 10 Autunno/Inverno,New Croc Print Sandals By Rebeca Sanver Yellow/Lime 6,Donald Pliner Couture Rust Metallic Pelle Shoe NIB Platform Base Nonskid 225
Era da dicembre che non riassaporava la gioia del gol. Troppo per il cannoniere argentino che aveva strabiliato tutti per la grandiosa prima parte di stagione. Mauro Zarate ne segna ben due, contro il Bologna (priumo anticipo della 26esima giornata), e regala la seconda vittoria consecutiva ad una Lazio che, pian piano, sta riacquistando lo smalto di qualche mese fa. Dapprima, l'attaccante fa secco Antonioli con una stupenda punizione al 35' del primo tempo, successivamente, invece, con un destro che anticipa l'estremo difensore rossoblu in uscita al 36' della ripresa. Per il resto, partita con poche emozioni da raccontare. Rossoblù deludenti, e neanche Di Vaio riesce a pungere la retroguardia biancoceleste. Ormai, manca da un mese la vittoria in casa dei felsinei. Come a dire, una squadra esce dalla crisi (la Lazio), e un'altra vi entra ufficialmente (il Bologna).

Il Massimino si prepara ad ospitare il Palermo, in un derby che si preannuncia infuocato. Le dichiarazioni rosanero di una presunta "superiorità", rilasciate alla vigilia, non sono piaciute ai catanesi, e l'Ad etneo Lo Monaco non ha esitato a rispondere ai "cugini" palermitani. Scintille da derby.

"Un derby è un derby": Pietro Lo Monaco, amministratore delegato del Catania, guarda cosi' alla sfida con il Palermo, che domani avrà come palcoscenico il Massimino, campo amico della compagine etnea. Con la squadra in silenzio stampa, per cercare di trovare la serenità necessaria a superare il momento di crisi, tocca al dirigente raccontare le sensazioni della vigilia e non manca la piccata risposta ai rosanero: "Siamo impazienti di andare in campo per verificare se le dichiarazioni di superiorità fatte dai rosanero hanno un fondamento". Sarà battaglia dunque, domani pomeriggio. E i catanesi hanno voglia di tornare a vincere, e sarebbe doppia gioia poter conquistare la posta in palio nel derby siciliano. Per quanto riguarda la formazione, Zenga terra' fuori per scelta tecnica Terlizzi e Dica. Per loro e' la terza esclusione di seguito.