Reebok WMNS Club C 85 (dv4890) (dv4890) 85 875dfa

Reebok WMNS Club C 85 (dv4890) (dv4890) 85 875dfa

Reebok WMNS Club C 85 (dv4890) (dv4890) 85 875dfa

Serie A - Risultati - Video Gol


(Il gol di Marchisio, che consente alla Juventus di battere il Napoli)

Juventus (4-4-2): Buffon; Grygera, Legrottaglie (28'st Mellberg), Chiellini, Molinaro; Marchionni, Poulsen, Marchisio, Giovinco (18'st Saliahmidzic); Trezeguet, Del Piero (23'st Amauri). A disposizione: Manninger, Sissoko, Tiago, Iaquinta. All.: Ranieri.
Napoli (3-5-2): Navarro; Santacroce, Cannavaro, Contini; Montervino (1'st Datolo), Pazienza (32'st Russotto), Blasi, Hamsik, Vitale (32'st Aronica); Denis, Lavezzi. A disposizione: Bucci, Rinaudo, Maggio, Bogliacino.
Reebok WMNS Club C 85 (dv4890) (dv4890) 85 875dfaReebok WMNS Club C 85 (dv4890) (dv4890) 85 875dfaReebok WMNS Club C 85 (dv4890) (dv4890) 85 875dfaReebok WMNS Club C 85 (dv4890) (dv4890) 85 875dfaReebok WMNS Club C 85 (dv4890) (dv4890) 85 875dfaReebok WMNS Club C 85 (dv4890) (dv4890) 85 875dfa Arbitro: Ayroldi di Molfetta (Maggiani, Pirondini).
Marcatori: 44'pt Marchisio (J).

.
Un gol, o meglio un tiro di Marchisio, senza troppe pretse, deviato da Blasi, che spiazza l'argentino Navarro, tra i migliori in campo, consente alla Juventus di battere il Napoli, al termine di una gara che ha tradito le attese della vigilia. Finisce uno a zero il secondo posticipo, e ora l'undici di Ranieri è momentaneamente a meno sei dall'Inter, ma occorre aspettare il big match di domani sera, tra i nerazzurri e la Roma di Spalletti. Ritornando alla partita appena conclusa, è stato un match bruttino, specialmente nella ripresa, nella quale si registra poco calcio e tanti calci, soprattutto nel finale (teso) di partita. Meglio la prima parte dell'incontro, nella quale si sono viste belle azioni, create dai bianconeri, con Del Piero e Trezeguet, ma sventate alla grande da Navarro. La prestazione del portiere è l'unica nota positiva di un'altra serata da dimenticare per i partenopei (sesta sconfitta nelle ultime otto partite). Se ci si mette anche la sfortuna, allora è veramente un guaio. E domenica, al San Paolo, è in arrivo la Lazio di Zarate.

(highlights) Lazio - Bologna 2-0. Zarate torna al gol dopo due mesi e i biancocelesti volano. Di Vaio a secco.


(La doppietta di Zarate che ha steso il Bologna)

Lazio (4-4-2): Muslera; De Silvestri, Siviglia, Cribari, Kolarov; Brocchi (35' st Manfredini), Ledesma, Matuzalem (29' st Dabo), Foggia; Zarate, Pandev (23' st Rocchi). In panchina: Carrizo, Rozenhal, Radu, Mauri. All. Rossi.
Bologna (4-5-1): Antonioli; Belleri, Terzi, Britos, Lanna; Valiani (1' st Marazzina), Mingazzini, Mudingayi (35' st Coelho), Volpi, Rodriguez (1' st Mutarelli); Di Vaio. In panchina: Colombo, Zenoni, Castellini, Amoroso. All. Mihajlovic.
Arbitro: Russo
Marcatori: 35' e 36' st Zarate (L)

Hunter Wellies Stivali di gomma a Halifax Taglia 10 Blu scuro Original Tall da uomo,Asics Gel-phoenix 9 Grey Orange White Donna Running Shoes T872N-020,Aerosoles Donna Touch Pad Pump- Pick SZ/Color.,Donna Peep Toe Rhinestone Ankle Stivali Bridal Wedding Dress High Heel Shoes 2018Scarpe donna TWIN-SET 36 EU sandali rosa Camoscio AH632-B,NEW BALANCE WL 574nrh Scarpe da Donna Scarpe Classic 574,NINE West Genevieve Stivaletti con tacco a blocco, marrone scuro, 6 UK,SIOUX Donna" 'S GRASHOPPER-d-141 Mocassini Blau (BLU-NERO-AQUA) 7.5 UK,Irregular Choice Build Bridges Donna Green Synthetic & Fabric ShoesPLUS SZ Donne Stivali Overknee Fibbia Pelle Verniciata piattaforma MULTICOLOR ClubwearTORY BURCH ABENA CRACKLED METALLIC GOLD LEATHER Donna SANDAL WEDGE SIZE US 11,Da Donna Irregular Choice Dazzle Razzle Rosa Pizzo Glitter Plateau MisuraSTIVALI CULT N 39 con scatola originali praticamente nuovi,Devious Pleaser ADORE 1008SQ Nero Con Lustrini Stivaletti EU 37 BT01 92,Louise et Cie Donna Camille,New Free People Gray Hybrid Strappy Pelle Ankle Stivali Booties Sz 37 123.00 SAS SAN ANTONIO SHOEMAKERS TANGO SLIDE SANDAL WHEAT SIZE 7.5 MOTTONOVESEI LEATHER BOOTS SHOES DONNA size 40 brand new made ItalyJewel Badgley Mischka Alanis Sandali Cinturino Alla Caviglia-, champagne raso, 4.5 UKTronchetto Donna Unisa Peman Autunno/Inverno,G.H. Bass & Co. Danielle Stivali da donna grigio 8 US/6 UK,Vaneli da donna Rickie Cap Toe POMPE classico,Carmela - Stivaletti in pelle 066465 nero.. Donna,Fontana 2.0 Shoes Donna Ankle boots Brown 83099 moda1 ORIGINAL,Bivielinas bn021 Ballerine Camoscio Rosa 155521,Nike Air Zoom Wildhorse Trail Scarpe da ginnastica donna nuovo con scatola 805570 001 GORE TEXDesigual Donna Stivale 47TS722 2000 Nero Autunno/Inverno TRENDAlegria by PG Lite Donna Kleo Gladiator Sandal SZ- Pick SZ/Color.,Stivali trampolieri semplice 102435 Inello - Importa - Scarpe,Sandali ragnetto cuoio plateau tacco sottile cinturino vera pelle made in italy,
Era da dicembre che non riassaporava la gioia del gol. Troppo per il cannoniere argentino che aveva strabiliato tutti per la grandiosa prima parte di stagione. Mauro Zarate ne segna ben due, contro il Bologna (priumo anticipo della 26esima giornata), e regala la seconda vittoria consecutiva ad una Lazio che, pian piano, sta riacquistando lo smalto di qualche mese fa. Dapprima, l'attaccante fa secco Antonioli con una stupenda punizione al 35' del primo tempo, successivamente, invece, con un destro che anticipa l'estremo difensore rossoblu in uscita al 36' della ripresa. Per il resto, partita con poche emozioni da raccontare. Rossoblù deludenti, e neanche Di Vaio riesce a pungere la retroguardia biancoceleste. Ormai, manca da un mese la vittoria in casa dei felsinei. Come a dire, una squadra esce dalla crisi (la Lazio), e un'altra vi entra ufficialmente (il Bologna).

Il Massimino si prepara ad ospitare il Palermo, in un derby che si preannuncia infuocato. Le dichiarazioni rosanero di una presunta "superiorità", rilasciate alla vigilia, non sono piaciute ai catanesi, e l'Ad etneo Lo Monaco non ha esitato a rispondere ai "cugini" palermitani. Scintille da derby.

"Un derby è un derby": Pietro Lo Monaco, amministratore delegato del Catania, guarda cosi' alla sfida con il Palermo, che domani avrà come palcoscenico il Massimino, campo amico della compagine etnea. Con la squadra in silenzio stampa, per cercare di trovare la serenità necessaria a superare il momento di crisi, tocca al dirigente raccontare le sensazioni della vigilia e non manca la piccata risposta ai rosanero: "Siamo impazienti di andare in campo per verificare se le dichiarazioni di superiorità fatte dai rosanero hanno un fondamento". Sarà battaglia dunque, domani pomeriggio. E i catanesi hanno voglia di tornare a vincere, e sarebbe doppia gioia poter conquistare la posta in palio nel derby siciliano. Per quanto riguarda la formazione, Zenga terra' fuori per scelta tecnica Terlizzi e Dica. Per loro e' la terza esclusione di seguito.