Scarpe CRIME donna 25146-20 nero 25146-20 donna ee0e6e

Scarpe CRIME donna 25146-20 nero 25146-20 donna ee0e6e

Scarpe CRIME donna 25146-20 nero 25146-20 donna ee0e6e

Serie A - Risultati - Video Gol


(Il gol di Marchisio, che consente alla Juventus di battere il Napoli)

Juventus (4-4-2): Buffon; Grygera, Legrottaglie (28'st Mellberg), Chiellini, Molinaro; Marchionni, Poulsen, Marchisio, Giovinco (18'st Saliahmidzic); Trezeguet, Del Piero (23'st Amauri). A disposizione: Manninger, Sissoko, Tiago, Iaquinta. All.: Ranieri.
Napoli (3-5-2): Navarro; Santacroce, Cannavaro, Contini; Montervino (1'st Datolo), Pazienza (32'st Russotto), Blasi, Hamsik, Vitale (32'st Aronica); Denis, Lavezzi. A disposizione: Bucci, Rinaudo, Maggio, Bogliacino.
Scarpe CRIME donna 25146-20 nero 25146-20 donna ee0e6eScarpe CRIME donna 25146-20 nero 25146-20 donna ee0e6eScarpe CRIME donna 25146-20 nero 25146-20 donna ee0e6eScarpe CRIME donna 25146-20 nero 25146-20 donna ee0e6e Arbitro: Ayroldi di Molfetta (Maggiani, Pirondini).
Marcatori: 44'pt Marchisio (J).

.
Un gol, o meglio un tiro di Marchisio, senza troppe pretse, deviato da Blasi, che spiazza l'argentino Navarro, tra i migliori in campo, consente alla Juventus di battere il Napoli, al termine di una gara che ha tradito le attese della vigilia. Finisce uno a zero il secondo posticipo, e ora l'undici di Ranieri è momentaneamente a meno sei dall'Inter, ma occorre aspettare il big match di domani sera, tra i nerazzurri e la Roma di Spalletti. Ritornando alla partita appena conclusa, è stato un match bruttino, specialmente nella ripresa, nella quale si registra poco calcio e tanti calci, soprattutto nel finale (teso) di partita. Meglio la prima parte dell'incontro, nella quale si sono viste belle azioni, create dai bianconeri, con Del Piero e Trezeguet, ma sventate alla grande da Navarro. La prestazione del portiere è l'unica nota positiva di un'altra serata da dimenticare per i partenopei (sesta sconfitta nelle ultime otto partite). Se ci si mette anche la sfortuna, allora è veramente un guaio. E domenica, al San Paolo, è in arrivo la Lazio di Zarate.

(highlights) Lazio - Bologna 2-0. Zarate torna al gol dopo due mesi e i biancocelesti volano. Di Vaio a secco.


(La doppietta di Zarate che ha steso il Bologna)

Lazio (4-4-2): Muslera; De Silvestri, Siviglia, Cribari, Kolarov; Brocchi (35' st Manfredini), Ledesma, Matuzalem (29' st Dabo), Foggia; Zarate, Pandev (23' st Rocchi). In panchina: Carrizo, Rozenhal, Radu, Mauri. All. Rossi.
Bologna (4-5-1): Antonioli; Belleri, Terzi, Britos, Lanna; Valiani (1' st Marazzina), Mingazzini, Mudingayi (35' st Coelho), Volpi, Rodriguez (1' st Mutarelli); Di Vaio. In panchina: Colombo, Zenoni, Castellini, Amoroso. All. Mihajlovic.
Arbitro: Russo
Marcatori: 35' e 36' st Zarate (L)

UNITED NUDE Polygon Rubber Pumps Size 38(K-39222),Mizuno Running shoes WAVE RIDER 21 Donna J1GD1803 Yellow × White × Purple F/S,JOSEF SEIBEL Tracy Velour Kombi Taupe Pelle Stivali Shoes US 8 - 8.5 M EU 39 NWB,Odile Argentine Tango Shoes Size 37 Comme Il FautASICS Gel-Kayano 24 Donna Blu Fumo/Blu Scuro/Canteloupe,Sandali donna in pelle di serpente MODELLO ARIANNA a 9.5Prada Deep Purple Satin Platform Slingback Heels Size 38,ASH SCHUHWERK FRAU SANDALE STOFF MULTICOLOR+SCHWARTZ - D95D,Scarpe donna GREY MER 38 EU tronchetti nero pelle AE285-C, 389 Zdar Masha German brown lamb wool felt & suede winter boots 37 US 7/ 7.5/ 824 PAIRS WHOLESALE Donna WASABI CANVAS SHOES SNEAKERS SIZES 5-10 S324L,Badgley Mischka donna décolleté décolleté Ivory 7 US,BORSA DONNA TOSCA BLU MODELLO TS1720B21 NERO FANTASIA SCONTO 30%CONVERSE CTAS LTD TAGLIA 37.5Manolo Blahnik Pink Snakeskin Cap Toe Flats (Size 41),Ariat Dahlia Western Boot Brown - Donna - Size 8 C41802 auth NINA RICCHI pink patent leather FLOWER Flat Sandals Shoes 38,Sexy STIVALI COSCIA velluto aderenti tacco 15 dal 36 al 44 NERO plateau scarpeDonna- Marc Jacob snake print leather scarpe da ginnastica size 40Cesare Paciotti Shoes Scarpe Donna Donna Size 37/5Balenciaga White Embossed Pelle Wedge Sandals SZ 39Donna LUCCHESE 2000 BURGUNDY GENUINE LIZARD SKIN COWBOY WESTERN BOOTS 6.5~1/2 B,Anfibio Dr. Martens Pascal in velluto rosso,Scarpe LIU JO Donna BLU Scamosciato SXX525P002100009,Uomo Rivet Studded Roman High Top Hollow Out Pelle Boot Punk Oxford Sandal Shoe,MELLUSO fondo alto grafite scarpe donna mod. R25412,Gabor LINEA DONNA STIVALI DI BASE Nero (Schwarz 27) 6 UKGIUSEPPE ZANOTTI SHOES SLINGBACK SANDALS SNAKESKIN PRINT LEATHER PLATFORM 9.5,Stivaletti Think Uomocha 82078 Agave,Donna Pink Rhinestone Snake Cowgirl Stivali Python Inlay Pelle Pointed Toe,
Era da dicembre che non riassaporava la gioia del gol. Troppo per il cannoniere argentino che aveva strabiliato tutti per la grandiosa prima parte di stagione. Mauro Zarate ne segna ben due, contro il Bologna (priumo anticipo della 26esima giornata), e regala la seconda vittoria consecutiva ad una Lazio che, pian piano, sta riacquistando lo smalto di qualche mese fa. Dapprima, l'attaccante fa secco Antonioli con una stupenda punizione al 35' del primo tempo, successivamente, invece, con un destro che anticipa l'estremo difensore rossoblu in uscita al 36' della ripresa. Per il resto, partita con poche emozioni da raccontare. Rossoblù deludenti, e neanche Di Vaio riesce a pungere la retroguardia biancoceleste. Ormai, manca da un mese la vittoria in casa dei felsinei. Come a dire, una squadra esce dalla crisi (la Lazio), e un'altra vi entra ufficialmente (il Bologna).

Il Massimino si prepara ad ospitare il Palermo, in un derby che si preannuncia infuocato. Le dichiarazioni rosanero di una presunta "superiorità", rilasciate alla vigilia, non sono piaciute ai catanesi, e l'Ad etneo Lo Monaco non ha esitato a rispondere ai "cugini" palermitani. Scintille da derby.

"Un derby è un derby": Pietro Lo Monaco, amministratore delegato del Catania, guarda cosi' alla sfida con il Palermo, che domani avrà come palcoscenico il Massimino, campo amico della compagine etnea. Con la squadra in silenzio stampa, per cercare di trovare la serenità necessaria a superare il momento di crisi, tocca al dirigente raccontare le sensazioni della vigilia e non manca la piccata risposta ai rosanero: "Siamo impazienti di andare in campo per verificare se le dichiarazioni di superiorità fatte dai rosanero hanno un fondamento". Sarà battaglia dunque, domani pomeriggio. E i catanesi hanno voglia di tornare a vincere, e sarebbe doppia gioia poter conquistare la posta in palio nel derby siciliano. Per quanto riguarda la formazione, Zenga terra' fuori per scelta tecnica Terlizzi e Dica. Per loro e' la terza esclusione di seguito.